EVENTI

Loredana Boschiero partecipa a:“FRAGILE / handle with care” II Edizione, con l’opera “Avanti nonostante “



Collettiva d’arte contemporanea a cura di Benedetta Spagnuolo


Inaugurazione venerdì 13 gennaio 2017 Visitabile dal 14 al 27 gennaio 2017

Museoteatro della Commenda di Prè –     II piano,Piazza della Commenda, Genova

Venerdì 13 Gennaio alle ore 18.00 inaugura la
“FRAGILE – handle with care” con performance musicale e visual sul tema della fragilità al Museoteatro della Commenda di Prè a Genova. Esposizione con il patrocinio della Regione Liguria e Comune di Genova, a cura di Benedetta Spagnuolo curatore e critico d’arte, organizzata da Artisti italiani – arti visive e promozione, in collaborazione con Mu.MA e Cooperativa Solidarietà e lavoro, ingresso libero fino ad esaurimento posti. Visitabile fino al 27 Gennaio 2017.

Orario Museoteatro della Commenda di Prè: da martedì a venerdì 10.00-17.00sabato, domenica e festivi dalle 10.00 alle 19.00
LInk al sito:
http://artistiitaliani.wixsite.com/artistiitaliani/collettiva-fragile-handle-with-care-1

————————————————————————

Loredana Boschiero espone nell’ambito del progetto ARTOUR-O IL MUST DI BARCELLONA dal 18 al 23 ottobre 2016


————————————————————————

Loredana Boschiero espone nell’ambito della manifestazione “ARTE al CENTRO” a Valenza (AL)

img_8225

 

 “RADICAL-MENTE”

Loredana Boschiero espone corpi da cui spuntano radici, che diventano il prolungamento di braccia e gambe e, a queste alcuni si ribellano,altri invece vi si appoggiano…

RADICAL-MENTE vuol essere un racconto, un suggerimento per dar spazio ad una riflessione sul passato di ognuno di noi.

Un ricordo che ci riporti a tempi che non sembrano più appartenerci e che invece sono spesso pronti a ritornare nel nostro presente: il nostro senso di identità, il sapere da dove veniamo, che non sono completamente manifesti, ma che sovente si svelano a noi durante lo svolgersi del nostro percorso personale.

“RADICI” proprio perché le portiamo con noi ovunque, senza fermarci materialmente là dove le abbiamo formate.Non sono catene, ma un punto da cui partire e sperimentare.

Chi le vive come un condizionamento, o peggio, come una limitazione, non le ha veramente vissute, non le ha sentite e condivise, significa che quelle radici gli sono state inculcate, fino ad essere percepite come legami troppo stretti, da cui voler fuggire.

“Dona a chi ami ali per volare, radici per tornare e motivi per rimanere”

Tenzin Gyatso

Queste piccole sculture sono “segni sottili”, con una potente forza espressiva, comunicano il coraggio e la forza di continuare a riflettere sul nostro domani partendo dal passato.        Radici e mente in stretta connessione, filamenti che pendono dal nostro corpo e dalle nostre menti, come sottili capelli che spesso facciamo fatica a pettinare…

radinette

l’installazione “RADICAL-MENTE” è visitabile dal 2  al 23 luglio 2016 presso LALTROGIRASOLE di Valenza.
————————————————————————–

 “EQUI-LIBRARSI”

STRUTTURA CORRETTA

Loredana Boschiero espone al Museo TONI BENETTON dal 16 maggio al 14 giugno 2015

Mostra prorogata fino al 4 luglio 2015

Loredana Boschiero espone i suoi “piccoli”, micro sculture che rappresentano personaggi, in bilico fra decisioni e non-scelte.

Posture che rivelano la fatica di affrontare le difficoltà quotidiane.

Uomini, sperduti, che esprimono la propria profonda incertezza. La loro è un ‘espressione attonita, fatta di sguardi persi nel vuoto, possono avere atteggiamenti statici, in attesa o in movimento verso il futuro sperando di approdare in un luogo dove ritrovare la serenità e la capacità di sognare…ancora.

Li osserva lottare per vivere e non per sopravvivere.

Coglie il loro smarrimento e al tempo stesso scorge la possibilità di superarlo. Le occasioni favorevoli sono rappresentate dalle aperture o vie d’uscita (trampolini, porte e finestre) situate nelle strutture che supportano le piccole figure, a suggerire la straordinaria opportunità di equi-librarsi, anche in situazioni estreme.

http://www.museotonibenetton.it

http://museotonibenetton.it/main/formazione/famiglie/la-notte-dei-musei/

image-1

“EQUI-LIBRARSI”

On this occasion Loredana Boschiero exhibits “I Piccoli”, micro sculptures that reproduce characters in precarious equilibrium between decisions and non-choices.

Postures that reveal the effort to face everyday difficulties. Men, lost, they express their own deep uncertainty. Their expression is astonished, their gaze is lost. Some of them have static attitudes, waiting or moving towards the future, and hoping to reach a place where to find serenity and capability to dream…again.

In unstable equilibrium on structures-metaphors of non-personalised buildings, in which they look for and sometime find ways out.

She observes them struggling for living and not for surviving, understands their confusion and at the same time sees the possibility to overcome it. Favourable occasions are represented by the breaches or ways out (…trampoline, doors and windows) located in the structures which support the small figures, to suggest the extraordinary chance of finding the equilibrium, “equi-librarsi”, even during extreme circumstances.

————————————————————————–

Loredana Boschiero espone nell’ambito della manifestazione “ARTE al CENTRO” 2014 a Valenza (AL)

IMG_0362

L’installazione  “EQUI-LIBRARSI” è visitabile dal 5  al 26 luglio 2014 presso LALTROGIRASOLE di Valenza.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...